Pizza gamberetti, pomodorini e mozzarella

Buon martedì a tutti,
è stato un fine settimana favoloso.
Un battesimo dove ho fatto da fotografa e mi sono coccolata la mia cuginetta piccina piccina!!
Lei è bellissima, lei è uno splendore, lei è un amore…lei è Lucia.
E’ stato un fine settimana dove il sonno non è mancato anche se io e Lui ci siamo guardati la partita soli e soleti sul divano con il gattone da porta fortuna che a ogni movimento cu guardava e pensava “mi sa che sono pazzi del tutto!”.
Una domenica sera con un Live Show, realizzato dal mio cognatino, favoloso! Pink Floyd e Queen!! strabigliante!!!
E mica poteva mancare la pizza. Una pizza pensata da Lui e realizzata da me (strano vero?)
Io vi auguro una giornata favolosa!
vi abbraccio!!

Pizza gamberetti, pomodorini e mozzarella

 
Pasta della Pizza
Ingredienti per 3 pizze rotonde

500g di farina 00
250ml di acqua
12g di sale
20g lievito di birra fresco
5 cucchiai d’olio d’oliva


(sia a mano o con la planetaria)
– Mescolate la farina, il lievito
sbriciolato e aggiungete pian piano l’acqua (l’acqua deve essere fredda o
temperatura ambiente, perchè la macchina o le vostre mani scalderanno
l’impasto).
– Mescolate per 10 minuti finchè si sarà formata una bella palla.
– Aggiungete il sale e lasciate amalgamare.
– Continuando a girare aggiungete metà
olio e lasciate assorbire (la pasta con l’olio si staccherà ma poi
assorbirà e si riformerà) . Quando vedete che si è ricreata la palla
aggiungete tutto l’olio che rimane e continuate a mescolare ancora 5
minuti.


Prendete la palla di pasta e mettetela in una ciotola ampia con i bordi
oliati (non reimpastate la pizza se la togliete dalla planetaria),
copritela da un telo umido e mettetela lontano da correnti, quindi
meglio se vicino a un calorifero oppure, come faccio io, nel forno con
la luce accesa.


Lasciate lievitare per minimo 2 ore. Prendete le teglie e oliatele.
Create tre palline di dimensioni uguali e mettetele sulle teglie unte.
NON reimpastate la pasta e non strappatela con le mani ma tagliatela con
una spatola di metallo o un coltello.
– Ricoprite le teglie e lasciate riposare 20 minuti.
Facciamo questo perchè la pasta deve
riposare e non essere nervosa (nervosa= la pasta della pizza si ritirerà
se la andate a stendere appena l’avrete divisa)
– Stendete la pasta con le punta delle dita.

Ingredienti per condire una pizza
10 pomodorini
15 gamberetti
1 mozzarella

Mettete sulla pizza stesa i pomodorini lavati e tagliati a metà con un filo d’olio e sale.
Infornate a forno caldo 200°C per 10 minuti.
Sfornate e aggiungete i gamberetti, rimettete in forno per altri 5 minuti.
Quando sfornate la pizza aggiungete la mozzarella a freddo e servite.


You Might Also Like

18 Comments

  • Reply
    Claudia
    17 giugno 2014 at 8:17

    Auguri per il battesimo della tua cuginetta!!!! Sabatos era anche io e Ric ce la siam visti soli soletti la partita.. e non avevamo nemmeno il gatto portafortuna! hihihiih.. Ottima la tua pizza.. a me piace con qualsiasi condimento.. smackkk

  • Reply
    Dolci a gogo
    17 giugno 2014 at 9:40

    Quanto me gusta questa pizza!!Mai provata con i gamberetti e tesoro mi hai messo una voglia incredibile!!Bacioni,Imma

  • Reply
    m4ry
    17 giugno 2014 at 10:52

    Quanta carica…proprio quella che mi ci vuole in questo martedì un po' spompo e grigio…
    La tua pizza ? Da sogno <3
    Ti abbraccio tesoro !

  • Reply
    Luna B
    17 giugno 2014 at 11:00

    Bè tesoro ma allora hai avuto tante belle emozioni in questi giorni e sono felice per te! Ed io sono contenta perchè vedo questa pizza e mi viene l'acquolina perchè adoro i gamberetti e metterli sulla pizza…idea gnammosa!

  • Reply
    Giuliana Manca
    17 giugno 2014 at 12:26

    Condimento stuzzicante e originale!!!

  • Reply
    Giuditta De Risi
    17 giugno 2014 at 12:41

    Bel condimento per una pizza! Io l'impasto ho iniziato a farlo in tre stadi. Non faccio più la palla al primo colpo! Dovrei riprovarci, ma ormai mi sono abituata così…
    Bella la tua pizza!
    Un abbraccio
    Giudy

  • Reply
    Sabrina Rabbia
    17 giugno 2014 at 12:59

    bell'abbinamento di colori ed ingredienti!!!ciao Sabry

  • Reply
    Marghe
    17 giugno 2014 at 14:34

    Dolce il tuo weekend!!
    Dopo fine settimana così, si inizia con molta più carica 🙂
    Deliziosa anche questa pizza, con la mozzarella aggiunta fresca… mmm!
    Io poi per la pizza ho un debole esagerato!!!
    Baciotti

  • Reply
    Luisa Piva
    18 giugno 2014 at 8:14

    bella seiii… carica, solare.. mi piaci!.. come me gusta sta pizza.. delicata ma buonissima! brava

  • Reply
    elenuccia
    18 giugno 2014 at 11:15

    Che bello leggerti così allegra e spumeggiante 🙂
    Sai che questa pizza mi ispira un sacco? interessante l'idea di lasciare la mozzarella a crudo. Non ho mai provato

  • Reply
    Clara pasticcia
    18 giugno 2014 at 12:26

    Che bel post, pieno di energia!!
    Senti, questa pizza è favolosa … posso fare io l'assaggiatrice invece del tuo "lui" 😉
    superbacioni

  • Reply
    Fr@
    18 giugno 2014 at 13:30

    Il condimento di questa pizza è ottimo.

  • Reply
    Puffin Incucina
    18 giugno 2014 at 20:11

    Ottimo fine settimana e sicuramente ottima pizza!!!!!!!!

  • Reply
    Ketty Valenti
    19 giugno 2014 at 12:39

    Guarda chi mi conosce sa quanto amo la pizza,i lievitati e i piatti rustici……la mangerei tutti i giorni giuro,l'hai condita come piace a me 😛
    ti seguo 😉
    Z&C

  • Reply
    conunpocodizucchero Elena
    21 giugno 2014 at 6:08

    lo sai che per la pizza io ho sempre un debole! 🙂
    Buona versione la tua! 😉
    Felice week end
    Elena

  • Reply
    Miky
    23 giugno 2014 at 17:21

    Davanti a una pezzo di pizza non dico mai di no.
    Bacio e bravissima =)

  • Reply
    Azzurra
    23 giugno 2014 at 21:08

    adoro la pizza e questa è favolosa!!!!!!!!!!!!ti abbraccio tesoro

  • Reply
    ~ Inco
    29 giugno 2014 at 18:57

    ciao tesoro passo giusto per farti un salutino e mangiare una fetta della tua pizza.
    Sciccosa!!
    Buona serata.
    Incoronata

  • Leave a Reply